Seleziona una pagina

Seguire la Cultura ed il Turismo

Il turismo è direttamente legato alla cultura di una città, ed a Roma questa certo non manca. Tuttavia l’altissima densità di monumenti ed attrazioni turistiche impone una presenza altrettanto forte di turismo che si concentra in punti specifici determinando degrado. Occorre quindi un meccanismo che alla tensione centripeta dei flussi turistici opponga una forza centrifuga, ampliando gli spazi pedonali nelle aree centrali perché il turismo possa diffondersi in maniera più omogenea ed allo stesso tempo garantendo la possibilità che i turisti si rechino nei poli attrattivi periferici che possono garantire una ripartizione più ampia dei flussi. In questo senso è centrale il sistema museale dell’EUR che potrebbe garantire un quarto polo turistico dopo il Polo Religioso, il Polo Barocco ed il Polo Romano.

Inoltre occorre redigere un Piano Regolatore delle Strutture di Soggiorno che disponga i posti letto in maniera tale evitare eccessivi addensamenti, un fenomeno frequente a causa dell’apertura incontrollata di B&B e similari, sostenendo anche le associazioni di categoria che si oppongono all’abusivismo delle strutture ricettive, un problema che coinvolge anche l’ambito della sicurezza.